Edizione 2008

5/2/2008 – 16:9
Roma - La Palestra dello Stadio Collana di Napoli, ospiterà lunedì 11 febbraio a partire dalle ore 9.00, la Coppa Europa di spada femminile a squadre. In mattinata presso Palazzo San Giacomo, infatti, alla presenza del Sindaco Rosa Russo Iervolino e del presidente federale Giorgio Scarso, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione. Saranno 11 le squadre in gara, in rappresentanza di 10 nazioni, che si sfideranno per conquistare il più prestigioso titolo per Club. Alla Coppa Europa partecipano le formazioni vincitrici dei loro rispettivi campionati nazionali e per l’Italia oltre alla squadra della Polizia di Stato, vincitrice nel luglio scorso proprio a Napoli, ci sarà la formazione del Club Schermistico Partenopeo come società organizzatrice. L’evento è stato voluto ed organizzato dall’olimpionico Sandro Cuomo che da anni si impegna a riportare a Napoli la tradizione di una arma che lo ha visto primeggiare in tutto il mondo. La gara vedrà nella fase iniziale le formazioni sfidarsi in gironi, per poi accedere all’eliminazione diretta che porterà alla finale per il titolo, con incontri a staffetta a 45 stoccate. Le migliori atlete al mondo saranno presenti a Napoli, subito dopo la prova di Coppa del Mondo di Roma, in programma da venerdì 8 a domenica 10 febbraio. Da segnalare la campionessa francese, Maureen Nisima, bronzo agli ultimi mondiali ed ai Giochi Olimpici di Atene, che con la pluri-campionessa, Laura Flessel, rappresenta un simbolo dello sport francese. Altra formazione molto attesa quella dell’Ungheria che ha tra le principali atlete annovera, Emese Szasz, terza ai mondiali di Torino del 2006 ed attualmente seconda in Coppa del Mondo. In pedana a Napoli anche la romena, sesta in Coppa del Mondo, Ana Maria Branza. Le Fiamme Oro Roma saranno in pedana con la formazione che a luglio a Napoli vinse il Campionato Italiano e cioè con l’esperta campionessa olimpica di fioretto e argento ad Atlanta ’96 nella spada, Margherita Zalaffi, con l’ex campionessa del mondo, Elisa Uga, e con le due atlete attualmente nel circuito della nazionale, Silvia Rinaldi e Veronica Rossi. La squadra napoletana del C.S. Partenopeo schiererà una formazione giovane, ma con un riferimento di rilievo che è dato dalla cubana, ex campionessa del mondo, Tajmi Chappé che da anni insegna e vive a Napoli. Chappè è maestra al Partenopeo ed ha deciso di far parte della squadra per onorare Napoli città nella quale vive da anni con marito, napoletano, e due figli. Con Chappé in pedana ci saranno Giulia Ricciardi, ingegnere navale da molti anni schermitrice che dopo la pausa università ha deciso di riprendere l’attività dimostrando grinta e tecnica. La giovane età della terza atleta napoletana sarà un valore aggiunto alla squadra, infatti, a soli diciotto anni ed al suo quarto anno di scherma, Ludovica Tucci, numero 24 del ranking italiano, con tre 3 gare di Coppa del Mondo Under 20 disputate. La Coppa Europa a Napoli potrebbe diventare un appuntamento fisso e fino ad ora ci sono tutte le premesse affinché ciò avvenga considerando il record di presenze e l’interesse che la gara napoletana ha destato. Altre notizie sono sul sito internet della manifestazione:www.coppaeuropanapoli2008.com . L’evento sarà trasmesso in differita su Julie, canale 921 della paittaforma SKY. La telecronaca sarà a cura di Ivan Lo Bello con il commento tecnico di Sandro Cuomo.

COPPA EUROPA SPADA FEMMINILE A SQUADRE, I TEAM

LEVALLOIS (Francia)
Sarah Daninthe
Maureen Nisima
Claire Le Mailler
Amandine Cadou
Coach: Hugues Obry – Stephane Leroy

LONDON (Gran Bretagna)
Anneka Lawrence
Corinna Lawrence
Pinar Kalayci
Rhiannon Lawrence
Coach: Vladimir Meshkov

MTK (Ungherria)
Adrien Hormay
Ildiko Mincza Nebald
Dora Kiskapusi
Emese Szasz
Coach: Joszef Hidasi

TATHTVERE (Estonia)
Maarika Vosu
Heidi Rohi
Julia Zuikova
Coach: Viktor Zuikov

KALMAR F.C. (Svezia)
Kinka Barvestad
Hillevi Robertsson
Nina Westman
Sanna Westman
Coach: Peter Barvestad

ABE (Francia)
Jeanne Colignon
Nathalie Alibert
Julie Preval
Cecile Espagna
Coach: Mortecrette

FIAMME ORO (Italia)
Margherita Zalaffi
Elisa Uga
Silvia Rinaldi
Veronica Rossi
Coach: Daniele Pantoni

KIEV (Ucraina)
Yana Shemyakina
Eva Vybornova
Nadiya Fortunatova
Olga Zadorozhnay
Coach: Oleksandr Gorbachuk

STEAUA BUCAREST (Romania)
Ana Maria Branza
Iuliana Maceseanu
Simona Alexandru
Ana Zdanovschi
Coach: Milan Cornel

C.S. PARTENOPEO (Italia)
Taymi Chappé
Ludovica Tucci
Giulia Ricciardi
Coach: Sandro Cuomo-Ivan Lobello

VALLADOLID (Spagna)
Raquel De Antonio
Carolina Ferrandiz
Susana Blanco
Maria Steinberg
Coach: Leoncio Alarcia

Fonte: www.federscherma.it

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>