15 spadisti napoletani alla seconda prova di qualificazione nazionale di Pesaro

Dopo aver già ospitato la seconda prova nazionale GPG, questo weekend ( 28-30 Marzo) le pedane dell’ Adriatic Arena di Pesaro accoglieranno la seconda prova di qualificazione nazionale assoluti.
Si inizia il venerdì con le gare di fioretto maschile e femminile, sabato ci saranno le prove di spada maschile e sciabola femminile, ed infine, domenica le prove di spada femminile e sciabola maschile.

Il C.S.Partenopeo sarà presente sabato con ben 10 spadisti: Valerio Cuomo, Gennaromaria Vitelli, Vittorio Amendola, Riccardo Barionovi, Davide Amodio Maisto, Marco Tosca, Luca Ziccardi, Marco Ziccardi, Armando Caliendo e Fabrizio Citro.

Mentre domenica saranno cinque le spadiste in gara: Cristina Attianese, Roberta Nesti, Fiorenza Vitelli, Francesca Glaviano e Roberta Gambardella.

Questa prova permetterà ai migliori atleti di qualificarsi al Campionato Italiano Assoluti che si svolgerà ad Acireale a fine Maggio.

Amodio Maisto tra i primi otto alla gara nazionale

Galleria

Questa galleria contiene 1 foto.

Il week-end del 22 e 23 Marzo, Pesaro ha ospitato la seconda prova nazionale dedicata ai G.P.G. Il C.S.Partenopeo ha conquistato un ottimo piazzamento nella categoria Ragazzi; infatti Amodio Matteo Maisto si è classificato 7°. Dopo aver affrontato brillantemente la … Continua a leggere

G.P.G alla gara nazionale a Pesaro

Sabato 22 e Domenica 23 Marzo, l’Adriatic Arena di Pesaro ospiterà la seconda prova nazionale Gran Prix “Kinder + Sport” (under 14) di spada maschile e femminile.

La prima giornata di gara è dedicata alle seguenti categorie:
Allieve e Bambine, che saranno in pedana alle 8.45, e Allievi e Ragazzi, che inizieranno rispettivamente alle 12.00 e alle 14.00

Domenica, invece, alle 8.45 partiranno le gare delle categorie Maschietti e Giovanissime. Successivamente alle 11.45 sarà il turno delle Ragazze, ed infine, alle 14.00 i Giovanissimi.

FABRIZIO CITRO E DAVIDE MAISTO ALL’ALLENAMENTO COLLEGIALE A ROMA

Dal 13 al 19 Marzo, presso la sede del gruppo sportivo Fiamme Azzurre a Roma, ci sarà un allenamento collegiale per gli atleti assoluti, under 20 e under 17.

Ben 34 atleti parteciperanno a questo ritiro, che sarà molto utile per gli spadisti under20 e under 17 come preparazione ai Mondiali Cadetti e Giovani che si terranno a Plovdiv dal 3 Aprile.
Tra gli atleti della categoria assoluti, sarà presente Fabrizio Citro, mentre tra gli under 20 vedremo Davide Amodio Maisto, entrambi del C.S. Partenopeo.

Le giovani promesse del C.S.Partenopeo

Galleria

Questa galleria contiene 3 foto.

Sabato 8 Marzo, a Baronissi, si è svolta la 3^ prova interregionale GPG (under 14), a cui hanno partecipato i piccoli atleti delle regioni Campania,Lazio ed Abbruzzo. Ottima gara per due spadisti del C.S. Partenopeo: infatti Giovannella Somma e Amodio … Continua a leggere

G.P.G. all’interregionale di Baronissi

I giorni 7 e 8 Marzo, a Baronissi, si terrà la 3^ prova interregionale, sia di spada che di fioretto.
Venerdì 7, la giornata è dedicata alle gare di fioretto, in cui il C.S.Partenopeo sarà presente con due spadisti della categoria Allievi: Filippo Forte e Tobia Pirri.

Invece Sabato 8 ci saranno le gare di spada.
Si inizierà alle ore 8.45 con i ragazzi della categoria Ragazzi/Allievi: Alessandro Capasso, Mauro Bignami, Amodio Matteo Maisto, Gianluigi De Magistris, Tobia Pirri, Vincenzo Giunta, Alessio Paparo e Filippo Forte.

Alle 10 partirà la gara delle Giovanissime Dora Romano e Federica Pannain.

Alle 12.30 inizia la gara della categorie Ragazze/Allieve, di cui fanno parte Beatrice Nesti, Francesca Violante Ruggi D’Aragona, Alba Giaquinto, Andrea Camilla Puglia, Biancamaria Del Giudice, Anna Tommasino e Marta Lo Bascio.

Alle 15.30, invece, vedremo in pedana i Maschietti Fabrizio Cuomo, Manuel Velotti e Marco Alfarano.

Infine alle 14 e alle 15, ci saranno, rispettivamente, le gare della categoria Bambine, con Giovannella Somma, e della categoria Giovanissimi, con Gabriele Gullo, Matteo Iodice del Gado, Renato Russo, Giuseppe Cardone, Salvatore Castiglione e Edoardo Diana.