Il club partenopeo continua ad ottenere brillanti risultati nazionali e regionali.

Il 22 Marzo, a Roma, si è svolta la quarta prova paralimpica, in cui Rossana Pasquino conquista la medaglia d’oro, già ottenuta nella terza prova di Pesaro, centrando un’inaspettata doppietta.
Dopo aver concluso il girone con tutte vittorie, Pasquino si impone in finale 11-3 contro Sara Valenti, aggiudicandosi la gara. Con questi risultati la spadista si presenterà al meglio della forma per i Campionati Italiani Assoluti Paralimpici che si terranno a Torino tra il 12 ed il 15 Giugno. In palio il titolo italiano.

club schermistico partenopeo

Intanto il 21 e il 22 Marzo il Centro Schermistico Sannita ha ospitato la Coppa Italia Regionale, in cui il C.S.Partenopeo ha conquistato ben 22 pass per la Coppa Italia Nazionale che si terrà ad Ancona dall’8 al 10 Maggio.

Nella prova di spada maschile sorprendente vittoria del partenopeo Alessandro Cammarota, 16 anni, che beffa all’ultima stoccata il casertano Vincenzo Parisella (15-14), conquistando la prima piazza. Sul podio ancora un partenopeo Vittorio Amendola, fermato proprio dal compagno di sala vincitore della gara.
A conquistare un posizione tra i primi otto ci sono Antonio Iannaccone, che si aggiudica il 5° posto, e Marco Ziccardi, 7° classificato.
Inoltre si sono qualificati anche Marco Tosca (9°), Stefano Capodanno (10°), Jorge Giaquinto (12°), Vincenzo Giunta (15°), Armando Caliendo (17°) e Michele De Giulio (20°).
Questi atleti si aggiungono ai già qualificati di diritto Davide MaistoFabrizio CitroGennaro VitelliGiacomo CorradoRiccardo Barionovi e Valerio Cuomo, e lotteranno per ottenere un pass per il Campionato Italiano Assoluti, che vedrà la partecipazione del partenopeo Simone Esposito, in virtù degli ottimi risultati ottenuti nelle due precedenti prove nazionali.

club-schermistico-partenopeo

Nella gara di spada femminile, la migliore delle partenopee è Cristina Attianese, che si ferma in finale contro la casertana Lucia Di Sarno, conquistando così la medaglia d’argento. Bronzo invece per Roberta Nesti, stoppata in semifinale dalla vincitrice della gara.
Tra le prime otto troviamo anche Fiorenza Vitelli, che conquista la 5^ posizione, e Roberta Gambardella, 6^ classificata.
Oltre alle atleta già citate, si sono qualificate anche Francesca Glaviano (9^) e  Livia Ficara (10^).

club-schermistico partenopeo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *