Cuomo Campione Italiano under 20, Cammarota di bronzo tra gli U17

La stagione agonistica di Valerio Cuomo, spadista del Club Schermistico Partenopeo, non poteva concludersi meglio di così.
Nello stesso giorno in cui l’anno prima aveva conquistato il suo primo titolo italiano nella categoria cadetti (under 17), lo spadista napoletano si laurea nuovamente Campione Italiano, ma questa volta nella categoria Under 20, a soli 18 anni.

Un’annata spettacolare quella compiuta da Valerio Cuomo: un bronzo individuale agli Europei di Novisad, argento individuale e oro a squadre ai mondiali di Bourges, e ora il nuovo titolo italiano segno di una continuità di risultati raramente riscontrabile nella disciplina della spada.

Sulle pedane di Acireale, sede del Campionato Italiano Cadetti e Giovani, lo spadista allenato dal maestro Carmine Carpenito affronta senza alcun patema la fase a gironi chiusa con 4 vittorie su 6 incontri disputati, per poi cimentarsi nelle eliminazioni dirette con la freddezza e la determinazione dei veri campioni.
Tab 32 Cuomo – Ferrari 15-9
Tab 16 Cuomo – Abate 15-8
Tab 8 Cuomo – Salemi 15-8
Semifinale Cuomo – Marenco 15-11

In finale il match più complicato con il compagno di nazionale Federico Vismara, vinto all’ultima stoccata con il punteggio di 15-14. Tripudio per il Club Schermistico Partenopeo diretto dal presidente e madre del campione Loredana de Felicis che vede raccogliere l’ennesimo titolo italiano della sua gestione (9), il 7imo negli ultimi 5 anni!

club-schermistico partenopeo scherma napoli spada

Non finisce qui. Infatti Alessandro Cammarota, altro talentuoso spadista del Club napoletano, conquista la medaglia di bronzo ai Campionati Italiani della categoria cadetti (under 17), coronando così un’ottima stagione che lo lancia con fiducia nel passaggio alla categoria maggiore degli under 20.
Questo il suo ruolino di marcia:
Fase a gironi 4 vittorie su 6 incontri
Fase ad eliminazione diretta:
Tab 32 Cammarota-Battaglini 15-10
Tab 16 Cammarota-Diliberto 15-10
Tab 8 Cammarota-Simonato 15-7
In semifinale la sconfitta con Preziosi per 15 – 8.

club schermistico-partenopeo scherma napoli spada

Foto Augusto Bizzi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>