Maisto oro a squadre a Budapest

Prima gara internazionale dell’anno, prima convocazione e prima medaglia d’oro. La stagione di Amodio Matteo Maisto del Club Schermistico Partenopeo inizia nel migliore dei modi, conquistando il gradino più alto del podio con la squadra italiana composta da Greco, Malaguti, Rinaldi e lo stesso schermidore napoletano.

Prestazione importante quella del team Italia 1 che ha dominato l’intera competizione non senza qualche difficoltà. Dapprima la vittoria per 45-36 contro l’Ucraina per poi affrontare il team Italia 2 nei quarti di finale. Sfida equilibrata che vede però andare in vantaggio il team Italia2 per 39-35 a un solo assalto dal termine. A questo punto sale in cattedra Maisto che con un pazzesco parziale di 10-4 ha la meglio su Masarin e riesce a portare Italia 1 in semifinale (45-43 il punteggio finale). Vittoria leggermente più agevole con la Grecia (45-39) per accedere alla finale in famiglia con il team Italia 3. Qui la squadra titolare fa valere la propria esperienza e si aggiudica in maniera autoritaria la prima prova del circuito europeo u17 della stagione con il punteggio di 45-35.

Qualche rammarico per Maisto nella prova individuale, bloccato sul punteggio di 15-14 dal connazionale e compagno di squadra Rinaldo.

club schermistico partenopeo scherma spada napoli

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>