Amendola e Vitelli d’oro a Caserta

Dai più piccoli ai più grandi, il Club Schermistico Partenopeo porta in alto i propri colori anche nella categoria Master.
In occasione della seconda prova nazionale, Vittorio Amendola centra l’oro nella cat.0 dopo una gara ai limiti della perfezione. Girone concluso con 6 vittorie su 6 che lo porta dritto agli ottavi di finale, dove incontra Chelli chiudendo l’assalto per 10-9. Sofferto anche l’assalto per entrare in semifinale contro Spezzaferro, concluso nuovamente per un punteggio di 10-9.
La doppia vittoria al cardiopalma galvanizza lo spadista napoletano che inizia a dare il meglio di sé: infatti in semifinale si impone con Varone con il netto punteggio di 10-5 ed infine conquista il prezioso metallo vincendo la finale 10-6 contro Pelissetti.
club schermistico partenopeo scherma napoli spada club-schermistico partenopeo scherma napoli spada
Buona gara anche per l’altro partenopeo Luca Popper, che nella cat.1 conquista una soddisfacente finale ad 8 perdendo la possibilità di accedere alla semifinale di una sola stoccata.
Ma non finisce qui perché anche Fiorenza Vitelli porta a casa una medaglia d’oro nel Trofeo delle Regioni, dedicato alle squadre rappresentative regionali della categoria master, portando in trionfo la Campania insieme alle compagne della GS “P.Giannone” Caserta Ewa Borowa, Alina Rossacco, Emanuela Pagliuca e Gianna Della Corte.
La gara inizia nel migliore dei modi, con le spadiste campane che concludono il girone con una netta vittoria su Lombardia 2 (9-0) e sul Piemonte (7-2) conquistando di diritto i quarti di finale. Qui la squadra incontra di nuovo il Piemonte e si impone per 5-1.
In semifinale ed in finale le spadiste campane vincono egregiamente rispettivamente per un punteggio di 5-2 contro il Lazio e un punteggio di 5-1 contro Emilia Romagna portando a casa un meritatissimo oro.
club schermistico partenopeo scherma-spada napoli club-schermistico-partenopeo scherma napoli spada

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>