Il 2022 della spada si apre al Palaindoor Ovidio Bernes, ad Udine. in Friuli va in scena la prima tappa di Coppa del Mondo U20 del nuovo anno che ha visto scendere in pedana due portacolori del Club Schermistico Partenopeo: tra i 22 italiani del Ct Chiadò Edoardo Diana e Andrea Triunfo. Un’ottima prova condotta con lucidità ed un pizzico di esperienza per Diana che si è fermato solo nel match valido per l’ingresso nei 16. Dopo un girone concluso con 3 vittorie e 3 sconfitte, il partenopeo ha superato il turco Senyurdusev col punteggio di 15-7 nel tabellone dei 128; ha poi guadagnato i 32 superando, in un derby tricolore, Pietrobelli 15 a 12; si è poi arreso 11-15 contro lo svizzero Brochard. Anche Andrea Triunfo si fa valere: dopo aver collezionato 3 vittorie e 3 sconfitte al girone preliminare, il napoletano è stato eliminato per mano dello svedese Kutti 15-11. Tutto sommato una buona prestazione per i portabandiera del Club Schermistico Partenopeo che, guidati dal maestro Antonio Iannaccone, hanno dato ancora buona prova della loro crescita. Never give up.

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *