CASAGIOVE – Nel weekend scorso la scherma campana è tornata in pedana. Il Pala “NewSystem” di Casagiove ha ospitato le gare regionali di spada valevoli per la qualificazione alle prove nazionali Cadetti e Giovani.

Sabato è stato il turno degli  uomini e delle donne U17. Tra gli spadisti, ha vinto Niccolò Intartaglia della Giannone Caserta che ha avuto la meglio in finale su Aristide Tonacci del Circolo Nautico Posillipo per 15-4. Completano il podio Leonardo Pignatelli portacolori del Club Schermistico Partenopeo e Daniel Paragliola del Club Scherma Misuraca. Completano la classifica dei primi 8 Salvatore Somma del Club Scherma San Nicola, il nostro Massimiliano Maresca , Federico Saviano dell’Accademia Olimpica Beneventana e Marco Bernardo del Club Scherma Portici.

Nella prova di spada femminile, invece, ha la meglio Anita Bernardo del Club Scherma Portici che supera in finale Rosa Alba Losito del Club Schermistico Partenopeo con il punteggio di 15-7. Sono terze ex aequo Mariachiara Bernardis del Circolo Posillipo e Simona Mozzi del Club Scherma San Nicola. Ai piedi del podio Ludovica Di Martino del Club Scherma San Nicola, Alessandra Vinciguerra della Nedo Nadi, Vittoria Panarese dell’Accademia Olimpica Beneventana e Margherita Lignola del CN Posillipo. 

Nella giornata di domenica si sono sfidati invece gli spadisti U20. Successo tra gli uomini di Andrea Triunfo che, nel derby tutto Club Schermistico Partenopeo, supera Adriano Parente 15-7. Sono terzi Manuel Velotti del CS Partenopeo e Niccolò Intartaglia della Giannone Caserta. Completano il quadro degli 8 “finalisti” Francesco Cucciniello della Giannone Caserta, Andreas Heim del Posillipo, Bruno Scoppa e Pietro Natale entrambi del Club Scherma San Nicola.

Tra le Giovani, vittoria di Giuseppina Saviani del Club Scherma San Nicola su Gaia Leonelli del Posillipo per 15-13. Per il Posillipo sono inoltre di bronzo Raffaella Palomba ed Erica Ragone. Si sono piazzate dal quinto all’ottavo posto – nell’ordine – Ludovica Di Martino del Club Scherma San Nicola, Anita Bernardo del Club Scherma Portici, Carla Langellotti della Giannone Caserta e Margherita Lignola del Circolo Posillipo. 

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *