Triunfo splende tra gli U14

Lo scenario sono le pedane della Playhall di Riccione.
Il contesto é la finalissima del Gran Premio Giovanissimi dedicata alle categorie under 14. Il protagonista è Andrea Triunfo, dodicenne portacolori del Club Schermistico Partenopeo.

Il campionato italiano di Riccione è paragonabile ad una Olimpiade per i giovani schermidori, emozionati e spesso spaventati da questo bellissimo evento. Invece, il biondo spadista napoletano, nonostante la comprensibile emozione, affronta la gara con il piglio giusto, con concentrazione e tanto coraggio tali da conquistare un incredibile ottavo posto.

Già nella fase a gironi Triunfo mette in mostra le sue qualità mettendo a referto 4 vittorie su 5 incontri. Poi la cavalcata delle eliminazioni dirette condotta con furbizia e determinazione fino alla sconfitta per mano del ternano Autiero.
Ecco il tabellino di gara:
Tab. 128 Triunfo – La Rosa 10 – 9
Tab. 64 Triunfo – Nieto 8 – 7
Tab. 32 Triunfo – Mazzoni 10 – 8
Tab. 16 Triunfo – Ceraldi 10 – 6
Tab. 8 Triunfo – Autiero 2 – 10

club schermistico partenopeo scherma napoli spada

Buona inoltre la prestazione collettiva offerta da tutti i giovani spadisti del Club Schermistico Partenopeo da sempre impegnato a formare ed accompagnare la crescita delle nuove leve.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>